In occasione della Giornata Internazionale della donna, il Museo di Palazzo Grimani ha piacere di invitarvi a (ri)scoprire i suoi magnifici spazi accompagnati dalla musica.

Venerdì 8 marzo 2018 ore 17.00 visita guidata tematica con concerto.

La visita guidata alle decorazioni del palazzo, con particolare riguardo alle figure femminili rappresentate, sarà alternata a momenti di ascolto musicale grazie agli intermezzi curati dalla Scuola di Musica Antica di Venezia diretta da Marco Rosa Salva. Si tratterà di un breve viaggio musicale tra primo e secondo barocco con arie per soprano e violoncello obbligato.

La figura di Callisto emergerà dal mito e dalla rappresentazione sonora di Francesco Cavalli, compositore veneziano le cui opere furono eseguite nei teatri di proprietà della famiglia Grimani.
Agrippina ed Alcina, donne regine, ispirarono due tra le più grandi opere del compositore tedesco Georg Friedric Händel.
Agrippina in particolare fu commissionata al giovane Händel proprio dal veneziano Vincenzo Grimani, al quale è stata attribuita inoltre la stesura del libretto.

Arianna Remoli, soprano
Gerda Nebedkaj e Krystyna Sibielak, flauti dolci
Serena Mancuso, violoncello barocco
Sara Mancuso, clavicembalo

Ingresso gratuito  

Prenotazione obbligatoria telefonando al numero 0412411507 o inviandoci una email a pm-ven.grimani@beniculturali.it