Omaggio alla poesia di Nina Cassian

al Museo di Palazzo Grimani, venerdì 21 marzo, dalle ore 17 alle ore 19.

Della grande poetessa romena Nina Cassian, nata a Galaţi nel 1924 ed esule negli Stati Uniti, il Museo di Palazzo Grimani intende festeggiare i 90 anni, nonché la prima pubblicazione in lingua italiana di un volume antologico, ritenuto fra i titoli di poesia più importanti che l’editoria italiana abbia proposto negli ultimi anni (C’è modo e modo di sparire. Poesie 1945-2007, a cura di Ottavio Fatica, traduzioni di Anita Natascia Bernacchia e Ottavio Fatica, Adelphi, Milano 2013).

Il Museo di Palazzo Grimani ospiterà una conversazione sul profilo biografico e letterario di Nina Cassian con il curatore del volume di Adelphi Ottavio Fatica e con la traduttrice Anita Natascia Bernacchia.
Interverranno  il direttore dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, prof. Rudolf Dinu, e le rappresentanti dell’Associazione Culturale e Scuola di Poesia “La Settima Stanza”. Seguirà una lettura di poesie di Nina Cassian in lingua romena e in traduzione italiana a cura dell’Associazione Culturale e Scuola di Poesia “La Settima Stanza”, con il concorso degli studenti di romeno dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Sarà proiettata per i visitatori una videointervista a Nina Cassian tratta dal film documentario di Maria Ştefanache Noi, romeni nel mondo, realizzato nel 2010.

 

Nina CASSIAN Poesia

 

Da questa matita si diparte una strada di grafite

e sulla strada passeggia una lettera, come un cane,

ed ecco una parola come una città abitata

dove forse arriverò domani.

 

Nina Cassian

 

Evento promosso da

Soprintendenza Speciale per il Patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Venezia e dei comuni della Gronda lagunare

con la collaborazione dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia

e dell’Associazione Culturale e Scuola di Poesia “La Settima Stanza”.

 

L’ingresso è su invito, fino ad esaurimento posti.

Invito elettronico da stampare e presentare all’ingresso.

Scarica la Locandina .

Scarica il Comunicato Stampa.